Come creare e quanto costa un sito web

L’immagine dell’azienda viaggia di pari passo con la sua reputazione, è in questa ottica che si sviluppa l’importanza del sito web e della sua costante cura.

Attraverso il proprio portale l’azienda interagisce con la clientela, mette in mostra il proprio logo e la propria immagine in modo da attivare un processo di fidelizzazione con il soggetto che mostra interesse nei suoi confronti.

Il sito web deve essere qualcosa che in poco tempo riesca a comunicare molto sull’azienda e sulla sua attività; è il primo biglietto da visita che viene utilizzato per farsi conoscere.

Elementi di un sito web

Un sito web per essere di successo deve aumentare il profitto dell’azienda, deve far in modo che essa venga conosciuta da un maggior numero di persone che conoscendone l’attività decide di affidarsi a lei per i più disparati motivi.

Ecco perché diventa di estrema importanza tenere costantemente d’occhio il numero dei visitatori, a tal fine Google mette a disposizione degli strumenti come Google Analytics e Google Ad Planner per misurare i parametri in base a cui determinare il successo di un sito web.

I motori di ricerca lavorano secondo degli algoritmi che eseguono le ricerche in maniera indicizzata, ciò vuol dire che se si vuole che il proprio sito si posizioni tra i primi 10 risultati del motore di ricerca è di estrema importanza fare attenzione all’uso delle keyword, parole chiavi, tutto questo in una prospettiva SEO.

Fattori che possono influenzare la scalata ai risultati delle ricerche sono:

  • numero di volte in cui viene ripetuta la parole chiave;
  • la posizione che le keyword occupano all’interno della pagina stessa;
  • relazione che le keyword instaurano con il contenuto dell’intera pagina.

Una volta acquisita una posizione di rilievo all’interno del motore di ricerca, sarà più facile che il pubblico acceda alla pagina dell’azienda, entrando in quella che viene chiamata landing page.

Più importante della home che deve dare un’immagine complessiva dell’azienda, la landing page ha il compito di convertire i visitatori in effettivi clienti, magari proponendo dei moduli di contatto che possono far entrare il soggetto in contatto con l’azienda.

Un sito web accattivante

In un sito web ciò che fa la differenza è la grafica, l’organizzazione dei contenuti, la scelta dei testi.

Molto dipende ovviamente dal tipo di attività a cui il sito web è collegata, parlando ad esempio di un sito di ecommerce è importante che il negozio possa essere utilizzato dal cliente in modo intuitivo, che la ricerca di ciò che occorre non si resa difficile ed eccessivamente complicata.

Vediamo quali sono le regole d’oro per un buon sito web:

  • investire in contenuti: le nozioni che vengono divulgate attraverso il sito web sono diverse e raggiungono una vasta platea. Ecco perchè i contenuti devono essere chiari, con degli schema logici che non complichino la ricerca al cliente;
  • layout semplice: non esagerare con i colori o con gli stili diversi, deve essere garantita la facilità di lettura e di visuale. In tale ottica è bene limitare le immagini o ad ogni modo cercare che ci sia un buon equilibrio tra foto e testo;
  • mantenerlo aggiornato: un aspetto del sito trasandato farà allontanare i clienti acquisiti e non ne farà acquistare altri.

Il sito di un’azienda deve accogliere tutto ciò che la riguarda compresi video aziendali, catalogo aziendale e così via, deve pubblicizzarne l’attività, i servizi e i prodotti.

Sito web: a chi occorre?

Oggigiorno è impossibile pensare ad attività per le quali un sito web non sia necessario, ciò che li distingue è l’utilizzo che se ne fa.

Un’azienda non può prescindere dall’avere un proprio canale web per ampliare il proprio parco clienti, incrementare le vendite. La sua presenza è estremamente importante sia a livello di pubblicità Google sia per quel che riguarda la presenza sui social media.

Lo stesso vale per artigiani e professionisti di ogni genere, se l’avvocato potrà creare un sito anche informativo su alcune tematiche particolari, gli artigiani possono far conoscere il proprio lavoro spostandosi oltre il confine di quella che è la propria zona di opera.

La Pubblica Amministrazione ha tra i suoi obblighi quello si sviluppare un sito web dove le persone possono avere accesso e snellire alcune pratiche scaricando della modulistica o quando possibile presentando delle domande senza l’obbligo di doversi recare agli uffici competenti.

Infine le aziende che lavorano nel settore del turismo che offrono la possibilità di farsi conoscere in maniera preliminare da dei possibili clienti.

Come aumentare il flusso di visite di un sito web

Come abbiamo fin qui detto il sito web è il biglietto da visita dell’azienda che deve trovare la chiave di lettura giusta che permetta alla propria pagina di avere un alto numero di visite.

Occorre sviluppare una strategia di marketing, uno dei modi per farlo è sfruttare i social provvedendo a pubblicità Facebook e pubblicità Instagram.

Reclutare le email grazie all’adesione alle normative sulla privacy può essere un buon modo di impostare il contatto con un gran numero di persone.

Altra carta vincente è quella di creare un blog all’interno del sito stesso che possa portare gli acquirenti a confrontarsi tra di loro e dunque raggiungere un livello pubblicitario elevato grazie a una sorta di passaparola interno.

Quanto costa un sito web?

Per avere dei risultati ottimali è bene rivolgersi a dei professionisti come agenzia web, web agency, agenzia di comunicazione, agenzia siti web, agenzia web marketing, che possono costruire il sito in maniera ottimale.

Tutto questo ha ovviamente un costo che non si può indicare in maniera precisa a priori, senza sapere nello specifico cosa si andrà a fare.

La prima cosa di cui si ha bisogno è un hosting e un dominio con un costo che va dagli 80 euro ai 250 annui, l’importante è che esso sia affidabile e sicuro assicurando un buon posizionamento sui motori di ricerca.

Una buona grafica ha un costo che si aggira intorno ai 500 euro, l’importante è che essa risulti leggera e che sia mobile friendly, magari che possa far pensare alla creazione di una app apposita, che possa far interagire i clienti con l’azienda in maniera immediata.

Infine occhio alla gestione dei contenuti.

Chi realizza siti web?

Come detto per un lavoro efficace è bene rivolgersi a persone specializzate come lo Studio Pasquini Associati che opera in Toscana, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena e oltre a curare il sito web potrà provvedere a elaborare una grafica pubblicitaria, brochure aziendali, volantini pubblicitari, servizi fotografici e molto altro.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

studio pasquini associati web agency siena poggibonsi

Alcune referenze, docenze e collaborazioni:
A2A, Arca Camper, Archilovers, Artsana Group, Barilla, Banca MPS, Balsamiq, BizUp, Blu, Bocconi, Bricoman, BS Design, BTO – Buy Tourism Online, Buongiorno, b2commerce, Cabel, Caravan Internationals, Cecchi Winery, Chia Laguna Resort, Cipressi in Chianti, CNA, Coldiretti, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, CTM Cagliari, CRAI, Despar, Diesse, DoLab School – LVenture Group, Eden Viaggi, eFarma, Ente Bilaterale del Turismo Toscano, Euronics, Ferpi Toscana, Fior di Risorse, Fondazione Sistema Toscana, Font Vendôme, Fortop, Franco Angeli Editore, Gresini Racing Team, Gronchi Safety Group, Gucci, H-Farm, Havas Media Group, HOEPLI, IED Firenze, Il Sole 24 Ore, Imer Group, Intarget Group, JSB Solutions, Lastminute.com, Leroy Merlin, Loccioni Group, Luisa Via Roma, Lutech, M&C Saatchi, MagNews-Diennea, MailUp, Mamacrowd, Marelli Motori, Mercedes Benz Italia, Mobilvetta, Moto.it, Mutuionline, Ninja Marketing, On. Susanna Cenni, Open Campus Tiscali, Photosì, Piaggio, Pitti Immagine, Polimoda, Power Soft, Provincia di Siena, RAI, Rainbow, Reply, Roller Team, Sardegna Ricerche, Scala Archives, Scuola Internazionale di Comics, SDA Bocconi, Segis, Segugio.it, Sharewood, Sky Italia, SMAU, Società Italiana Marketing, Sorint, Studio Cappello, Studio Samo, Suzuki, Thun, TIM, Travel Appeal, Trentino School of Management, Trigano, Trovaprezzi.it, Ubiquity, Unicusano, Università di Bologna, Università della Tuscia, Università di Perugia, Università di Sassari, Università di Siena, Università di Verona, Urania Group, Velasca, Webranking, Wolters Kluwer, Zodiak Active Plus.

Telefona al numero 3393513980 o compila una richiesta informativa per essere richiamato e ottenere un preventivo gratuito.

Studio Pasquini Associati si trova a Barberino Tavarnelle, provincia di Firenze, in Via Collodi 1.

Fissa un appuntamento e vieni a trovarci oppure richiedi una nostra visita direttamente nella tua sede dove ti illustreremo tutti i nostri casi di successo.

Contatta lo Studio Pasquini Associati per la realizzazione di strategia di comunicazione e marketing, branding, loghi, immagine coordinata, siti web, ecommerce o negozio online, grafica pubblicitaria, brochure e cataloghi, merchandising e stand per fiera, campagna pubblicitaria Google e banner, app mobile iOS e Android, social media marketing su Facebook Instagram e YouTube, marketing digitale, servizio fotografico e video drone, chatbot e corsi di formazione.

Lo Studio Pasquini Associati lavora per grandi aziende e piccole medie imprese in tutta Italia, in Toscana e in particolare per imprese con sede nella provincia di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

Chiama
Email