Come creare uno spot per aziende

Creare uno spot pubblicitario per la propria azienda vuol dire cercare un qualcosa che dia visibilità a livello mediatico.

Che si tratti di tv, radio o social nell’impostazione occorre attenersi ad alcuni principi per fare in modo che sia di successo e di impatto su chi già è cliente dell’azienda ma anche su chi incuriosito le presta attenzione e sta decidendo se affidarsi o meno ai prodotti e servizi che offre.

Quanto è importante uno spot pubblicitario?

In un epoca segnata dagli smartphone ognuno ha una fotocamera a portata di mano quotidianamente e piano piano ci si abitua a fare video per qualsiasi evento, la visibilità a livello di contenuti multimediali è diventata oltremodo importante e proprio in tale ottica hanno acquisito importanza gli spot aziendali pubblicitari.

Chi ha un’azienda non può esimersi dal lanciare video aziendale, intraprendere campagne pubblicitarie basate su servizi fotografici e dall’utilizzo cosciente e professionale della grafica pubblicitaria.

I video sono uno strumento importante che possono riuscire a trasmettere emozioni e creare un certo grado di empatica con il pubblico, le emozioni che può trasmettere sono a 360 gradi e possono coinvolgere molto di più il cliente rispetto a qualcosa che rimane scritto e stampato.

Ecco perchèè utilizzare il video come strumento è diventato oltremodo importante, per ampliare il proprio circolo a quante più persone è possibile.

Tale ottica è stata aperta già dagli albori della tv e vedremo come ad oggi si è evoluta.

Come si dirà di seguito ci sono dei passi da compiere per arrivare a creare un video pubblicitario che sia di successo.

Analisi dell’azienda

Non è possibile pensare di creare un video pubblicitario e piazzarlo come pubblicità Facebook, Instagram o televisiva senza aver prima orientato la propria azione in una maniera adeguata.

Che si tratti di un’azienda che offre servizi o di una che vende prodotti, o ancora un negozio online, in primo luogo occorre sapere quale messaggio si vuole trasmettere.

Qual’è l’obiettivo della propria attività, quale scopo si vuole raggiungere con la pubblicità fatta su se stessi, si tratta di qualcosa in più che lanciare un nuovo prodotto, occorre trasmettere un messaggio che sia accattivante e coinvolga nella maniera giusta la sfera emotiva del pubblico che segue l’azienda.

Non è facile da fare perché occorre avere un occhio abbastanza critico verso se stessi più che nei confronti degli altri.

Definire un target

Definire un target di riferimento vuol dire avere ben chiaro a chi ci si rivolge per far conoscere i propri prodotti a servizi, ma in generale, per far entrare nella propria azienda.

Questo è utile per capire quale sia l’approccio da avere e soprattutto calibrare il linguaggio che si va ad utilizzare.

Per definire quale sia il pubblico e i clienti a cui ci si vuole rivolgere, è comodo porsi alcune domande preliminari:

  • dove abita il mio cliente;
  • uomini, donne o entrambi;
  • quale può essere il range di età;
  • quali potrebbero essere i suoi interessi;
  • lo status sociale in cui agisce abitualmente.

In base a tutto questo si sceglierà quale può essere il soggetto ideale per la propria campagna pubblicitaria, quali sono le figure che possono aiutare a raggiungere un pubblico ampio, sempre basandosi sui propri target e su chi saranno i consumatori finali del prodotto.

Lo stesso soggetto oltre a partecipare allo spot pubblicitario può essere protagonista di brochure aziendale, volantino pubblicitario, dell’intera campagna pubblicitaria.

Per una pubblicità di successo: occorre raccontare una storia

Come abbiamo detto in precedenza per una campagna pubblicitaria che sia efficace occorre suscitare delle emozioni, ecco perchè dietro uno spot pubblicitario di successo c’è sempre il racconto di una storia che faccia in qualche modo immedesimare il cliente.

In tutto ciò occorre tener presente che una pubblicità dura pochi minuti, quindi non ci si possono prendere le tempistiche di un film.

Occorre riuscire a fare un carico di emozioni da esprimere nell’arco di secondi per coinvolgere e farsi conoscere dalla clientela.

Il logo dell’azienda, l’immagine che vuole dare di se stessa devono emozionare il pubblico e in qualche modo stravolgere la propria visione, quando il cliente si recherà ad acquistare il prodotto lo deve fare perchè spinto a livello inconscio che possa dargli qualcosa in più, di diverso rispetto a tutto quello che ha fino a quel momento provato.

Piano di lavoro per creare uno spot

Fino a questo momento abbiamo visto quali sono gli aspetti da non trascurare per creare uno spot aziendale che sia di successo.

Vediamo ora nella pratica quali saranno i passi che si andranno a fare per la concreta realizzazione:

  • pre-produzione: fondamentalmente racchiude tutte le scelte che si sono fatte fino al momento della produzione vera e propri, compreso il capire quale sia il target a cui rivolgersi e il budget che si vuole mettere a disposizione;
  • creazione di uno storyboard: ci si avvale dell’utilizzo di vignette disegnate con diverse angolature, studiando nei minimi dettagli i metodi di ripresa e le entrate e uscite di scena;
  • casting: qualora fosse necessario si procedere a scegliere quelli che saranno i protagonisti dello spot, selezionando i volti e le voci che meglio si adattano al target di riferimento;
  • produzione spot pubblicitario: è l’effettiva creazione dello spot pubblicitario con l’ausilio degli attori e della location che si è andati a scegliere in precedenza, dando luogo a una scena di pochi secondi che riesca a coinvolgere il pubblico;
  • post-produzione: qui avviene il montaggio audio-video con l’aggiunta di effetti visivi e sonori che rendono unico il messaggio pubblicitario che si vuole lanciare;
  • distribuzione: infine una volta prodotto lo spot viene immesso sul canale della grande distribuzione.

A chi rivolgersi

Come è ben chiaro per fare un lavoro che sia quanto più possibile efficace e in grado di rispondere all’esigenza dell’azienda occorre rivolgersi a dei professionisti come nel caso di Pasquini Associati agenzia di web marketing che opera nelle zone di Toscana, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena. Un’agenzia web che potrà occuparsi del tuo spot televisivo ma anche della creazione di un catalogo aziendale, studiare la grafica per uno stand di fiera, pubblicità Instagram, Facebook, Ti Tok e dei social media in generale, pubblicità Google, creare un sito web, un ecommerce.

Soprattutto tra le sue fila gode della collaborazione di esperti SEO che possono lavorare per far in modo che il sito dell’azienda che si rivolge loro per sponsorizzare la proprio attività possa attraverso l’utilizzo di strategie mirate raggiungere i primi poste nella ricerca sul web.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

studio pasquini associati web agency siena poggibonsi

Alcune referenze, docenze e collaborazioni:
A2A, Arca Camper, Archilovers, Artsana Group, Barilla, Banca MPS, Balsamiq, BizUp, Blu, Bocconi, Bricoman, BS Design, BTO – Buy Tourism Online, Buongiorno, b2commerce, Cabel, Caravan Internationals, Cecchi Winery, Chia Laguna Resort, Cipressi in Chianti, CNA, Coldiretti, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, CTM Cagliari, CRAI, Despar, Diesse, DoLab School – LVenture Group, Eden Viaggi, eFarma, Ente Bilaterale del Turismo Toscano, Euronics, Ferpi Toscana, Fior di Risorse, Fondazione Sistema Toscana, Font Vendôme, Fortop, Franco Angeli Editore, Gresini Racing Team, Gronchi Safety Group, Gucci, H-Farm, Havas Media Group, HOEPLI, IED Firenze, Il Sole 24 Ore, Imer Group, Intarget Group, JSB Solutions, Lastminute.com, Leroy Merlin, Loccioni Group, Luisa Via Roma, Lutech, M&C Saatchi, MagNews-Diennea, MailUp, Mamacrowd, Marelli Motori, Mercedes Benz Italia, Mobilvetta, Moto.it, Mutuionline, Ninja Marketing, On. Susanna Cenni, Open Campus Tiscali, Photosì, Piaggio, Pitti Immagine, Polimoda, Power Soft, Provincia di Siena, RAI, Rainbow, Reply, Roller Team, Sardegna Ricerche, Scala Archives, Scuola Internazionale di Comics, SDA Bocconi, Segis, Segugio.it, Sharewood, Sky Italia, SMAU, Società Italiana Marketing, Sorint, Studio Cappello, Studio Samo, Suzuki, Thun, TIM, Travel Appeal, Trentino School of Management, Trigano, Trovaprezzi.it, Ubiquity, Unicusano, Università di Bologna, Università della Tuscia, Università di Perugia, Università di Sassari, Università di Siena, Università di Verona, Urania Group, Velasca, Webranking, Wolters Kluwer, Zodiak Active Plus.

Telefona al numero 3393513980 o compila una richiesta informativa per essere richiamato e ottenere un preventivo gratuito.

Studio Pasquini Associati si trova a Barberino Tavarnelle, provincia di Firenze, in Via Collodi 1.

Fissa un appuntamento e vieni a trovarci oppure richiedi una nostra visita direttamente nella tua sede dove ti illustreremo tutti i nostri casi di successo.

Contatta lo Studio Pasquini Associati per la realizzazione di strategia di comunicazione e marketing, branding, loghi, immagine coordinata, siti web, ecommerce o negozio online, grafica pubblicitaria, brochure e cataloghi, merchandising e stand per fiera, campagna pubblicitaria Google e banner, app mobile iOS e Android, social media marketing su Facebook Instagram e YouTube, marketing digitale, servizio fotografico e video drone, chatbot e corsi di formazione.

Lo Studio Pasquini Associati lavora per grandi aziende e piccole medie imprese in tutta Italia, in Toscana e in particolare per imprese con sede nella provincia di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

Chiama
Email