Come scegliere agenzia siti web

Un’agenzia per siti web è un’attività particolare, dove l’apparenza può ingannare fin troppo spesso. Il ruolo di una web agency nel processo di crescita di una realtà imprenditoriale è molto ampio: marketing, visibilità, impostazione comunicativa… a seconda di quali incarichi vengono affidati ad un’agenzia di comunicazione, una scelta sbagliata potrebbe rivelarsi davvero distruttiva.
Come scegliere quindi un’agenzia web affidabile? Come fare per evitare d’investire in maniera sbagliata e ritrovarsi con risultati nulli?

Un’agenzia per il web marketing: cosa fa

Il compito primario di un’azienda che si occupa di web marketing, è presto detto: curare tutti gli aspetti che ricadono in quella generica definizione che è il “marketing”.
Essenzialmente, quindi, quello che deve essere fatto può comprendere davvero tanti campi, peraltro con impegno a breve o lungo termine.
Molte web agency si occupano dell’impostazione del solo sito internet, ma potrebbe essere richiesto anche doversi occupare della rifinitura dei post su un blog, avere la responsabilità della gestione social, dover creare una campagna pubblicitaria, costruire l’ecommerce, sviluppare l’app di un servizio, fare pubblicità non solo sui social media, ma anche creare la brand identity partendo da zero, dovendo inventare un logo, curare il catalogo aziendale, la brochure aziendale, studiando come massimizzare l’effetto di uno spot pubblicitario o semplicemente video aziendali… i compiti sono davvero tanti, e di certo non tutte le agenzie possono occuparsi di tutte queste cose.

Un’agenzia seria è una che offre solo quello che sa fare

In quello che è il mercato, quindi, capita spesso di trovarsi di fronte situazioni dove gli incaricati millantano di saper fare qualsiasi cosa venga chiesta loro, ma di fatto mancando poi nelle conoscenze e nelle capacità necessarie a svolgere un lavoro soddisfacente. Molte agenzie di marketing, ad esempio, si buttano a capofitto nella creazione di una brand identity online, quando il loro focus è invece la grafica pubblicitaria, magari specificatamente la grafica di stand in fiera e la realizzazione del volantino pubblicitario.

L’agenzia “seria”, professionale e valida, è quella che all’interno del proprio organico ha molte figure diversificate: ognuna dev’essere in grado di garantire il risultato richiesto dal cliente, occupandosi specificatamente delle proprie mansioni. Ad esempio, se c’è bisogno della creazione di un sito web ed al tempo stesso di una campagna social, verranno impiegate due figure: un web developer, magari con capacità di web design grafico e, a parte, un social media manager, con specializzazione in copywriting ottimizzato SEO.
Ogni web agency è composta a sé. Dopotutto non è raro ormai che per richieste di mercato, ci si ritrovi con persone poliedriche, capaci di gestire un po’ di tutto. Tuttavia, il risultato è massimizzato quando una persona viene impiegata in una cosa specifica, così che non si distragga e metta tutta l’attenzione nel proprio compito.

Come scegliere la giusta agenzia

Fatto un breve riepilogo di cosa componga genericamente un’agenzia seria, è bene capire che questo settore di mercato è molto difficile per chi vuole commissionare qualcosa. Proclami esagerati, risultati millantati, incomprensione fra le varie figure lavorative… scegliere dove investire i propri soldi, magari a lungo nel tempo, è tutt’altro che semplice.
Un modo piuttosto pratico per capire quanto l’agenzia effettivamente sappia cosa fa, è chiedere il loro portfolio, cioè i lavori già svolti. Per alcune cose potrebbe essere molto meno fattibile ottenere queste informazioni, come nel caso di web agency contattate per servizi di copywriting o social media manager, con clausole di “non-disclosure” della propria partecipazione. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, sarà invece possibile guardare le commissioni già svolte e capire se le modalità lavorative corrispondano a ciò che si sta cercando.

Similmente, ancora prima di guardare al portfolio, si può indagare sulle funzionalità del sito dell’agenzia stessa: è ben indicizzato nei motori di ricerca? Le loro pagine social sono attive? Esistono recensioni di chi ha usufruito dei servizi?
L’indagine preliminare è fondamentale per evitare di perdere troppo tempo: se un’agenzia di comunicazione non riesce a presentarsi a dovere ed essere visibile, sarà improbabile che riuscirà a farlo con i propri clienti.

Come soddisfare le richieste specifiche

Come già accennato, esistono realtà differenti nel mondo delle agenzie di comunicazione. Esistono quelle che tendono di più verso la parte social del marketing, mentre altre che si specializzano nella realizzazione di materiale pubblicitario vero e proprio: grafiche, catalogo aziendale, brochure aziendale, spot pubblicitario e servizi fotografici… nonostante queste divisioni che paiono difficili da coniugare fra loro, è sempre più frequente la “fusione” di più agenzie fra loro, così da poter offrire ai propri clienti tutto il necessario, dividendosi i compiti.
Dove ci sono più nomi, quindi, ed esistono delle divisioni, o dei settori, è il segno di professionisti che hanno riconosciuto i propri limiti e hanno deciso di unire le proprie capacità, andando a formare una realtà unica.

Sempre più spesso i clienti delle agenzie web cercano la pubblicità su Google, oppure la pubblicità su Facebook ed Instagram. Al contempo, è sempre più frequente la creazione di un piccolo negozio online, con cui supportare magari un negozio fisico esistente da anni. Sono situazioni specifiche, dove le conoscenze richieste sono molte e dove serve un vero e proprio piano d’azione per ottenere risultati positivi.
Nel caso dei negozi online, ad esempio, è importante capire quanto sia efficace la sponsorizzazione e come si possano massimizzare gli investimenti in tal senso, magari creando una serie di video aziendali per costruire la fiducia nei potenziali clienti. Lo stesso principio vale per gli altri social e, per questo, è bene che ci si ponga di fronte alle agenzie con un’infarinatura almeno generale dei concetti che saranno espressi.
Non si può pensare d’ingaggiare una web agency alla cieca, senza sapere nulla del settore, e poi stupirsi se si è fatta una scelta poco efficace.

In conclusione

Se si sta cercando un’agenzia web in Toscana, questa piccola miniguida potrebbe aiutare nella scelta. Un plus non da poco del digitale è la necessità ridotta di essere geograficamente vicini. Se quindi si è ad Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno o qualsiasi altra città della regione, non importa: si può gestire tutto online, riducendo la necessità di avere incontri fisici al minimo, potendo quindi rendere possibile scegliere con più libertà i professionisti che si occuperanno della propria realtà imprenditoriale.

Ci sono investimenti che, se effettuati con accuratezza, possono portare grandi vantaggi. Scegliere la giusta agenzia di comunicazione web è sicuramente uno di questi. Lo Studio Pasquini Associati a tua disposizione per un preventivo gratuito.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

studio pasquini associati web agency siena poggibonsi

Alcune referenze, docenze e collaborazioni:
A2A, Arca Camper, Archilovers, Artsana Group, Barilla, Banca MPS, Balsamiq, BizUp, Blu, Bocconi, Bricoman, BS Design, BTO – Buy Tourism Online, Buongiorno, b2commerce, Cabel, Caravan Internationals, Cecchi Winery, Chia Laguna Resort, Cipressi in Chianti, CNA, Coldiretti, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, CTM Cagliari, CRAI, Despar, Diesse, DoLab School – LVenture Group, Eden Viaggi, eFarma, Ente Bilaterale del Turismo Toscano, Euronics, Ferpi Toscana, Fior di Risorse, Fondazione Sistema Toscana, Font Vendôme, Fortop, Franco Angeli Editore, Gresini Racing Team, Gronchi Safety Group, Gucci, H-Farm, Havas Media Group, HOEPLI, IED Firenze, Il Sole 24 Ore, Imer Group, Intarget Group, JSB Solutions, Lastminute.com, Leroy Merlin, Loccioni Group, Luisa Via Roma, Lutech, M&C Saatchi, MagNews-Diennea, MailUp, Mamacrowd, Marelli Motori, Mercedes Benz Italia, Mobilvetta, Moto.it, Mutuionline, Ninja Marketing, On. Susanna Cenni, Open Campus Tiscali, Photosì, Piaggio, Pitti Immagine, Polimoda, Power Soft, Provincia di Siena, RAI, Rainbow, Reply, Roller Team, Sardegna Ricerche, Scala Archives, Scuola Internazionale di Comics, SDA Bocconi, Segis, Segugio.it, Sharewood, Sky Italia, SMAU, Società Italiana Marketing, Sorint, Studio Cappello, Studio Samo, Suzuki, Thun, TIM, Travel Appeal, Trentino School of Management, Trigano, Trovaprezzi.it, Ubiquity, Unicusano, Università di Bologna, Università della Tuscia, Università di Perugia, Università di Sassari, Università di Siena, Università di Verona, Urania Group, Velasca, Webranking, Wolters Kluwer, Zodiak Active Plus.

Telefona al numero 3393513980 o compila una richiesta informativa per essere richiamato e ottenere un preventivo gratuito.

Studio Pasquini Associati si trova a Barberino Tavarnelle, provincia di Firenze, in Via Collodi 1.

Fissa un appuntamento e vieni a trovarci oppure richiedi una nostra visita direttamente nella tua sede dove ti illustreremo tutti i nostri casi di successo.

Contatta lo Studio Pasquini Associati per la realizzazione di strategia di comunicazione e marketing, branding, loghi, immagine coordinata, siti web, ecommerce o negozio online, grafica pubblicitaria, brochure e cataloghi, merchandising e stand per fiera, campagna pubblicitaria Google e banner, app mobile iOS e Android, social media marketing su Facebook Instagram e YouTube, marketing digitale, servizio fotografico e video drone, chatbot e corsi di formazione.

Lo Studio Pasquini Associati lavora per grandi aziende e piccole medie imprese in tutta Italia, in Toscana e in particolare per imprese con sede nella provincia di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

contattaci.

+39 339 3513980
info@pasquiniassociati.studio

Chiama
Email